Giovedì 22 Ottobre 2020
Menu principale
home
chi siamo
cenni storici
servizi
sede
contattaci
cerca
Editoria - Nuovi scritti

Storia del ricamo

Il ricamo rappresentava il modo più semplice per impreziosire e personalizzare, aumentandone così dignità e prestigio, i capi d’abbigliamento indossati da personaggi di grande risalto politico o religioso.
In Italia, e precisamente in Sicilia, questa arte inizia intorno all’anno mille, durante il dominio dei Saraceni, che vi introducono laboratori di tessitura e di ricamo, rispettivamente Thiraz e Rakam, dai quali escono manti cerimoniali di grande pregio. La parola ricamo deriva dal lemma arabo raqm (racam) che significa “segno, disegno”.

 
Realizzato da .codeIngenia()
Copyright Grafica 2p s.n.c. - All Rights Reserved.